Pagine

venerdì 30 dicembre 2016

Corsa verso l'inferno di James Patterson


Non guardare, Alex Cross
Il chirurgo plastico Elijah Creem è famoso per i miracoli che sa compiere in sala operatoria, ma anche per i suoi festini con escort e modelle minorenni, fra sesso, droga e alcool. Questo finché l’ispettore Alex Cross non interrompe una delle sue serate e lo arresta. Il denaro però permette a Creem di pagarsi la cauzione e il chirurgo è pronto a tutto pur di non finire in carcere, persino a cambiare letteralmente volto.

Non pensare, Alex Cross
Cross però non ha tempo da dedicare a quel caso: una donna bellissima viene trovata morta nel bagagliaio della propria auto, i lunghi capelli biondi tagliati con rabbia. Il detective sta raggiungendo la scena del crimine quando gli arriva l'agghiacciante notizia di un secondo ritrovamento: un'altra ragazza, impiccata e con una brutta cicatrice sul ventre. Al terzo cadavere, orribilmente mutilato, l’opinione pubblica è terrorizzata: sembra proprio che a Washington imperversino tre serial killer. E se invece i tre omicidi fossero collegati?

Corri e basta, Alex Cross
Cross è talmente impegnato nelle indagini che non si accorge che qualcuno lo sta spiando. A tenerlo d’occhio è un folle che vuole vendetta. E non intende fermarsi davanti a niente...

Acquista: Amazon

Autore
James Patterson è uno dei più grandi fenomeni editoriali dei giorni nostri, tanto da entrare nel Guinness dei primati per i suoi successi. È il creatore di personaggi famosissimi della narrativa di suspense come il profiler Alex Cross e le Donne del Club Omicidi e i ragazzi della serie di Maximum Ride.

È l’autore più venduto al mondo, con 305 milioni di copie (più di 3,5 milioni in Italia): negli Stati Uniti, ogni 15 libri venduti, uno è firmato James Patterson, per un totale di 16 milioni di copie all'anno.

giovedì 29 dicembre 2016

21:37 di Mariusz Czubaj


Il commissario Rudolf Heinz, tra i migliori profiler della Polonia, vive a Katowice insieme al figlio diciottenne, con il quale comunica solo attraverso post-it. Suona una chitarra Les Paul e porta al collo il plettro appartenuto a Stevie Ray Vaughan. Affetto dalla sindrome di Raynaud, che a volte gli blocca le articolazioni, odia i nuovi ricchi e si presenta dicendo Heinz: come la marca di ketchup.

Rudolf viene convocato a Varsavia per condurre le indagini sul delitto di due seminaristi, trovati schiena contro schiena, le teste in due sacchetti con sopra tracciati due triangoli e le cifre 21 e 37. Non sarà semplice per Heinz destreggiarsi in un paese dominato dalla smania del denaro facile e condurre le indagini per scoprire il colpevole, mentre affronta fantasmi tornati da un passato pericoloso.

Acquista: Amazon

Autore
Nato nel 1969, antropologo culturale e docente della Scuola Superiore di Psicologia Sociale di Varsavia, è autore di Ninna-nanna per l’assassino (2011) e di altri due fortunati gialli scritti con Marek Krajewski (quest’ultimo è tradotto in Italia da Einaudi): Il viale dei suicidi (2008) e Rose cimiteriali (2009).

mercoledì 28 dicembre 2016

Storie di Natale di AA. VV.


Sette scrittori si misurano in questa antologia con il tema del Natale, sono storie fuori dall'ordinario e che riservano al lettore non poche sorprese. Liberi di sviluppare una narrazione sul tema che da duemila anni in qua è vissuto a tutte le latitudini, si sono sbizzarriti.

Una grande conchiglia sonante è il simbolo del Natale di Tridicino, pescatore di Vigàta, nella storia di Andrea Camilleri, decisamente mitico-mediterranea, in contrasto con lo spirito fiabesco e invernale. Anche i racconti che seguono parlano di Natali straordinari, e fuori dai migliori (o dai peggiori e più comuni) sentimenti, immaginati da alcuni tra i più originali scrittori del momento.

Quello di Giosuè Calaciura è forse un racconto morale sulla diversità e la sua conciliante poesia. Antonio Manzini, intreccia una Vigilia beffarda ai danni di un poveraccio vittima dell'ingiustizia, di classe, dell'amore. L'eroe natalizio di Fabio Stassi è un detenuto in trasferimento verso un'isola. In un laboratorio misterioso nel mare greco si svolge l'avventura onirico virtuale inventata da Francesco Cataluccio.

Il pranzo di Natale nell'autogrill isolato nella neve è comico assurdo e cinicamente ironico, specchio autentico dell'umanità come è per Francesco Recami. Alicia Giménez-Bartlett rappresenta un Natale borderline, claustrofobico, come può essere quello con la sola compagnia casuale di una fanatica religiosa.

Così Storie di Natale forma un campionario molto vario delle versioni possibili del classico racconto: un Natale che persiste perché non può che resistere nel desiderio di ognuno, ma si sfilaccia, si deforma, si modella sulle vite d'oggi.

Acquista: Amazon

Autori
Giosuè Calaciura - Andrea Camilleri - Francesco M. Cataluccio - Alicia Giménez-Bartlett - Antonio Manzini - Francesco Recami - Fabio Stassi

La verità dell'Alligatore di Massimo Carlotto


L’Alligatore è un ex cantante di Blues. Ingiustamente condannato a sette anni di carcere, gli è rimasta addosso la fragilità degli ex dete­nuti e l’ossessione della giustizia.

Ha messo a frutto le sue competenze e le sue conoscenze nella malavita divenendo un investigatore molto particolare: più a suo agio nel mondo marginale ed extra legale che tra poliziotti e magistrati, ricorre volentieri all'aiuto di strani personaggi, primo fra tutti Beniamino Rossini, un malavitoso milanese con il quale ha stretto una bella amicizia malgrado le differenze culturali e di temperamento.

I due intuiscono presto che gli omicidi di due donne, imputati a un povero tossico, sono in realtà maturati nei corrotti ambienti di una certa borghesia di provincia...

Con il personaggio dell’Alligatore nasce in Italia un nuovo tipo di giallo, più vicino al noir americano per la capacità, tutta nuova nel nostro paese, di elaborare e raccontare esperienze realmente vissute nel mondo del carcere, della latitanza, dell’extralegalità.

Acquista: Amazon

Autore
Massimo Carlotto (Padova 1956) è uno dei più affermati autori italiani di noir. Ha esordito nel 1994 con Il fuggiasco, cui sono seguiti, tra gli altri, Le irregolari, Arrivederci amore ciao, L’oscura immensità della morte e la serie che ha per protagonista Marco Buratti detto l’Alligatore. È autore anche di testi per la radio e il teatro, di saggi, graphic novel, racconti, sceneggiature per il cinema e la TV.

L'Altare dell'Abisso di Patrich Antegiovanni


Bevagna, nella tranquillità apparente della piana umbra, dove il Lago Aiso si incastona tra i campi, la vita di Fedro Soli, un trentenne di Parma, proprio non va: il lavoro, l'aspirazione, i litigi con la moglie Amalia e la paternità non voluta. Ma nulla è come crede.

In pochi giorni Fedro passerà attraverso una scomparsa, un omicidio, antichi tomi di alchimia, personaggi coloriti e una mescolanza di religioni fino ad affrontare l’Ordine degli Adepti e il suo scopo finale. Invischiato, senza poter scegliere, in forze oniriche ed ermetiche, nella potenza dell’amore e del fascino esotico. Ma disperazione infonderà coraggio e istintività provocandolo affinché concluda il percorso di metamorfosi e abbia la sua personale, al contempo dolorosa, rivelazione.

Anche per il lettore dell’Altare dell’Abisso nulla sarà come sembra, sballottato tra bugie e verità, colpi di scena e ribaltamenti, finta stasi e strappi improvvisi, archeologia indigena e futuro universale. Il mix deflagrante che rende questo mystery thriller un romanzo d’assaporare fino all'ultima sillaba.

Mutamento, fuoco che non brucia né distrugge, putrefarà, corromperà, genererà e perfezionerà. Nero tramuterà in bianco prima, in giallo poi e partorirà rosso. Fuoco umido di quattro colori, le fiamme che compiranno l’Opera.

Acquista: Amazon

martedì 27 dicembre 2016

Le sorelle di Claire Douglas


La vede ovunque: al tavolino di un bar, alla fermata dell'autobus, al supermercato. Ogni volta, per un istante Abi dimentica l'incidente, dimentica che sua sorella Lucy è morta, dimentica il dolore che la consuma da oltre un anno. E, ogni volta, Abi rimane inevitabilmente delusa.

Ha tagliato i ponti con la famiglia, si è isolata dagli amici e si è trasferita in un’altra città, nella speranza di cominciare una nuova vita, però è stato inutile: nessuno dovrebbe mai sopravvivere alla propria gemella. Eppure, quando incontra Bea, Abi ha l’impressione che il destino le stia finalmente dando una seconda occasione. Perché quella ragazza non solo è fisicamente identica a Lucy, ma le assomiglia pure nel modo di parlare e di vestirsi.

Inoltre anche lei ha un gemello, Ben, perciò più di chiunque altro comprende il vuoto che sente Abi. E si propone di colmarlo, accogliendola nella grande casa che divide col fratello. Se con Bea è stata un’affinità istantanea, con Ben è amore a prima vista. Tuttavia, più tempo passa insieme con loro, più Abi si convince che ci sia qualcosa che non vada.

All'inizio era solo una sensazione, ma poi sono arrivate le fotografie strappate e gli oggetti spariti dalla sua camera. Sono opera di Bea, gelosa per la relazione del fratello? Abi quasi spera che sia così. Altrimenti vorrebbe dire che qualcuno ha scoperto il suo segreto...

Acquista: Amazon

Autrice
Claire Douglas è una giornalista che scrive da quindici anni sia su quotidiani sia su riviste femminili. Tuttavia ha sempre coltivato la passione per la narrativa e il suo sogno di diventare scrittrice è divenuto realtà con Le sorelle, con cui si è aggiudicata il Marie Claire Debut Novel Award. Attualmente vive a Bath col marito e i due figli.

Urla nel silenzio di Angela Marsons


Cinque persone si trovano intorno a una fossa. A turno, ognuna di loro è costretta a scavare per dare sepoltura a un cadavere. Ma si tratta di una buca piccola: il corpo non è quello di un adulto. Una vita innocente è stata sacrificata per siglare un oscuro patto di sangue. E il segreto che lega i presenti è destinato a essere sepolto sotto terra.

Anni dopo, la direttrice di una scuola viene brutalmente assassinata: è solo il primo di una serie di agghiaccianti delitti che terrorizzano la regione della Black Country, in Inghilterra. Il compito di seguire e fermare questa orribile scia di sangue viene affidato alla detective Kim Stone.

Quando però nel corso delle indagini tornano alla luce anche i resti di un altro corpo sepolto molto tempo prima, Kim capisce che le radici del male vanno cercate nel passato e che per fermare il killer una volta per tutte dovrà confrontarsi con i propri demoni personali, che ha tenuto rinchiusi troppo a lungo...

Acquista: Amazon

Autrice
Ha debuttato nel thriller con Urla nel silenzio arrivando a vendere un milione e mezzo di copie nel mondo. In Italia è arrivato ai primi posti delle classifiche. Urla nel silenzio è il primo, fortunato capitolo della serie che vede protagonista la detective Kim Stone, che prosegue con Il gioco del male. Angela vive nella Black Country, in Inghilterra, la stessa regione in cui sono ambientati i suoi thriller.

La vita perfetta di Renée Knight


Catherine Ravenscroft non sa cosa sia il sonno. Da quando in casa sua è comparso quel libro, l’edizione scalcagnata di un romanzo intitolato Un perfetto sconosciuto, non riesce più a fare sonni tranquilli, né a vivere la vita di ogni giorno, la sua vita di film-maker di successo, con la sua bella famiglia composta da un marito innamorato e un figlio ormai grande.

Non ci riesce perché quel libro – anche se Catherine non sa chi l’abbia scritto, o come possa essere finito nella nuova casa dove lei e il marito hanno appena traslocato – racconta qualcosa che la riguarda molto da vicino. Qualcosa che soltanto lei sa, e che ha nascosto a tutti, anche a suo marito.

Chi è l’autore di quel libro, e come fa a conoscere Catherine e a sapere cosa ha fatto un giorno di tanti anni fa, durante una vacanza al sole della Spagna? E che cosa vuole adesso da lei? Catherine dovrà fare i conti con la paura, e – forse per la prima volta – con la verità. Perché anche le vite che ci sembrano più perfette nascondono dei segreti che possono distruggerle.

Dall'editore inglese de La ragazza del treno, un nuovo straordinario thriller psicologico che ha scalato tutte le classifiche. Un vero e proprio caso editoriale, definito un romanzo speciale dal New York Times, e in corso di traduzione in 30 paesi.

Acquista: Amazon


Autrice
Inglese, ha lavorato a lungo come documentarista per la BBC, prima di dedicarsi alla scrittura. La vita perfetta è il suo primo romanzo.

Tempi terribili di Sergio L. Duma


Uno scrittore con troppa fantasia in rottura col il suo agente letterario, un serial killer dalla forte spiritualità, una studentessa universitaria, un cantante famoso, un poliziotto razzista e una Venere underground.

Sono questi alcuni degli elementi che vanno a collegarsi, loro malgrado, nel corso della trama, in un imprevedibile avvenimento dopo l’altro, in un girotondo surreale. Tra assassinii truculenti, sesso e violenza, magia e vicende disturbanti, i personaggi si troveranno a oltrepassare il tessuto stesso dell’esistenza.

Trame intricate, strani intrecci e personaggi diversi tra loro sono la base per una storia avvincente e agghiacciante in cui i diversi elementi si muovono in maniera imprevedibile, incontrandosi e svelandosi fino ad incastrarsi tra di loro come pezzi di un puzzle, rivelando una verità sorprendente.

Acquista: TeomediaAmazon

Autore
Sergio L. Duma è nato e vive a Galatina (Lecce). Si occupa di Letteratura Inglese e Americana e si ritiene influenzato dalla corrente letteraria Avant-Pop. Ha pubblicato racconti per Besa Editore, Coniglio Editore, Giulio Perrone Editore, EF Edizioni, la raccolta di racconti Il Mondo dei Sogni (Teomedia, 2014), i romanzi Isteria.Com (Inspired Digital Publishing, 2015), Scorpio Baby Rose (Eretica Edizioni, 2015), la raccolta di racconti I Libri degli Incubi (Teomedia, 2015) e i romanzi Campo di Concentramento Senza Lacrime (Panesi Edizioni, 2016) e Tempi Terribili (Teomedia, 2016). I romanzi La Farfalla Nera e Arcani Maggiori sono in corso di pubblicazione rispettivamente per i tipi di GDS Edizioni e di Bibliotheka Edizioni.

venerdì 23 dicembre 2016

Il passaggio di Michael Connelly


Harry Bosch è nato con una missione, quella di cercare la verità e operare per la giustizia. Ma ora che è in pensione questi due obiettivi devono essere accantonati. È un nuovo capitolo della sua vita che si apre, un capitolo in cui è ancora più solo, anche perché sua figlia tra poco partirà per il college. Un capitolo in cui deve riempire le giornate e darsi uno scopo. E così Harry cerca di mettere in atto un progetto a cui pensava da tempo, quello di riparare una vecchia Harley-Davidson che stazionava nel suo garage.

Non ci riuscirà. Non perché gli manchi la capacità, ma perché il suo fratellastro, l'avvocato Mickey Haller, ha bisogno di lui. Un suo cliente, un giovane nero con un passato tumultuoso, è accusato di aver ucciso una donna, una funzionaria molto in vista della municipalità di Los Angeles. Ma Haller è convinto che non sia lui il colpevole e chiede a Bosch di portargli le prove della sua innocenza.

Per Harry significa ricominciare a indagare, questa volta senza distintivo, senza il supporto di una struttura organizzata come quella della polizia, e soprattutto a favore della difesa, una mossa che non lo rende affatto felice. Si deciderà a farlo solo quando si rende conto che l'accusato è davvero innocente, e non sarà facile. Chi l'ha intrappolato, e perché? Harry non smetterà di scavare finché, in un crescendo ricco di suspense, porterà alla luce un intrigo brutale basato sulla avidità, il ricatto, la corruzione.

Acquista: Amazon

Autore
Una delle più grandi star della narrativa americana, Michael Connelly raggiunge il primo posto in classifica con ogni suo nuovo romanzo. I lettori italiani lo hanno accolto con entusiasmo fin dal primo libro pubblicato, Debito di sangue, da cui è stato tratto un film diretto e interpretato da Clint Eastwood.

Poi hanno imparato a conoscere il detective Harry Bosch, indimenticabile protagonista di molti suoi thriller, tra cui Il ragno, vincitore nel 2000 del Premio Bancarella. In anni più recenti, Connelly ha ideato un nuovo riuscitissimo protagonista, che svolge la sua attività dal sedile posteriore di una Lincoln, oltre che in tribunale, e che, nella riduzione cinematografica di The Lincoln Lawyer, ha il volto noto di Matthew McConaughey.

Connelly è stato spesso in Italia, tra le presenze eccellenti di numerosi festival: il Festivaletteratura a Mantova, il Noir in Festival a Courmayeur, dove gli è stato conferito il Raymond Chandler Award, e il Festival Internazionale delle Letterature a Roma. Di recente programmazione in Italia è la serie televisiva intitolata a Bosch, di cui Connelly ha curato la sceneggiatura. Il passaggio segna il ventesimo compleanno di Harry Bosch.

Blackrama di Joe Macario


Serie: Saga Criminale di New York #1

Blackrama non è un romanzo qualsiasi, ma un’epopea. L’autore ha riversato in questo libro tutta la sua esperienza maturata in diversi soggiorni nella città di New York, nel corso dei quali ha conosciuto le molte anime della città. Da amministratori delegati a postini UPS, da ristoratori italo-americani a divi della lirica divenuti clochard. L’autore ha tentato di descrivere in questo libro una New York insolita e, per certi versi, che già crediamo di conoscere grazie ai film: quella criminale. Tuttavia, la prospettiva qui è diversa. Inusuale.

Il romanzo ripercorre l’ascesa di un gruppo di ragazzini del Queens che votano la propria esistenza alla criminalità, senza però mai smettere di essere ciò che sentono di voler essere: amici fraterni e ragazzi normali. Tra vicende surreali e personaggi allucinanti, tutti ispirati a fatti e persone delle cronache più nere made in USA, i quattro protagonisti mettono in scena un teatrino surreale e romantico, a tratti macabro e violento, nel quale realtà e finzione s’intrecciano per regalare al lettore le emozioni più disparate.

In questo primo romanzo di quella che è ideata come una vera e propria saga, il lettore seguirà ognuno dei quattro ragazzi nel proprio percorso di crescita criminale, in una New York inedita e scontrosa, vista come una città capace di ricompensare ma anche di divorare senza pietà. I protagonisti sono incredibilmente diversi tra loro, e rappresentano ognuno una faccia della criminalità di strada che è destinata a diventare organizzata.

Il capo, Black, è un ragazzo burbero e severo con sé e con gli altri. Deciso a creare una vera e propria banda criminale efficiente, guida i suoi compagni senza mai cadere nei tranelli della vita facile che il crimine potrebbe offrire. Scar, il suo migliore amico, è il braccio armato della banda. Irascibile, solitario, freddo, insensibile e a tratti crudele, è lui che si occupa di traghettare il gruppo verso il crimine senza mai perdere la barra.

Lord, il più bello di tutti, è il membro più sensibile ai piaceri della vita che il crimine riesce a soddisfare. Antitesi di Black, è anche il suo più intelligente ed efficiente collaboratore, quello che può trasformare dieci dollari in cento con un solo sguardo. Ma ha un debole: le donne e il lusso. Infine Lyon, l’energumeno della banda, quello che crea danni e problemi, ma che è sempre pronto a non tirarsi mai indietro. In questo primo romanzo l’ascesa della banda destinata a conquistare New York.

Acquista: Amazon

Il Veliero di Natale di H.F. Morgan


Anche quest'anno la più grande magia che ci sia sta per prendere corpo. Il Natale è alle porte ma qualcosa di inaspettato rischia di deludere la moltitudine di bambini che ogni anno scrivono migliaia di letterine da tutto il mondo.

Tuttavia il cuore delle persone in questi momenti si aprono e come scoprirà il piccolo Batuffolo (il nostro protagonista) tutti dentro di loro hanno qualcosa di speciale. E' proprio quel qualcosa di impreciso, di indefinito che rende questa festa tanto magica da portare gioia e serenità nei cuori della gente.

Acquista: Amazon

Il collezionista di quadri perduti di Fabio Delizzos


Roma, maggio 1555. Raphael Dardo, agente segreto e mercante d’arte di Cosimo de’ Medici, ha una missione da compiere: trafugare opere d’arte che l’Inquisizione ha giudicato eretiche, prima che vengano distrutte.

Per questo è nella città eterna, nei giorni in cui si attende con ansia che il conclave elegga un nuovo pontefice. Mentre è di ritorno da uno dei suoi giri a caccia di dipinti, Raphael è costretto ad assistere a una macabra scena: il corpo senza vita di una giovane donna viene ripescato nel Tevere.

Il suo bellissimo viso è molto noto in città, perché la ragazza ha posato per diversi pittori famosi. Il Santo Uffizio è convinto che dietro il suo omicidio ci sia la mano di un artista misterioso e inafferrabile, le cui tele sono ritenute opere del diavolo. Nessuno ne conosce il volto, ma tutti lo chiamano l’Anonimo.

Fra monasteri e bordelli, osterie e labirinti sotterranei, Raphael Dardo comincia a seguire le tracce del pittore maledetto, incontrando donne diaboliche, artisti folli, collezionisti stravaganti ed eretici satanisti. Ma si troverà ben presto invischiato in un affare molto più pericoloso del previsto. Chi è l’Anonimo? Perché tutti gli danno la caccia?

Acquista: Amazon

Autore
Nato a Torino nel 1969, è cresciuto in Sardegna e vive a Roma. Laureato in Filosofia, creativo pubblicitario, per la Newton Compton ha pubblicato con grande successo e consenso di critica i romanzi La setta degli alchimisti; La cattedrale dell’Anticristo; La stanza segreta del papa; La loggia nera dei veggenti; Il libro segreto del Graal e Il collezionista di quadri perduti. Ha partecipato anche alle antologie di racconti Giallo Natale; Delitti di Capodanno; Sette delitti sotto la neve. Sempre ai vertici delle classifiche di vendita, i suoi romanzi sono stati tradotti in diversi Paesi.

Il mistero di Mangiabarche di Massimo Carlotto


Seconda puntata delle avventure dell'Alligatore, ovvero Marco Buratti, strano tipo di investigatore con la passione del blues, del calvados, e degli assistenti malavitosi, come Beniamino Rossini, gangster di vecchio stampo. A questi personaggi - e ai loro tic, alle loro manie - ci siamo già affezionati: segno indubitabile che il loro autore ci sa fare.

Stavolta la vicenda si svolge tra la Sardegna e la Corsica: l'Alligatore ha ricevuto un incarico assai delicato - ovvero rognoso - da tre avvocati cagliaritani che hanno scontato anni di carcere per l'omicidio (presunto) di un altro avvocato, tale Giampaolo Siddi. Che però morto non è, anzi gode di ottima salute, soprattutto finanziaria, grazie a lucrosi traffici illegali.

Seguendo la pista del Siddi viene alla luce l'esistenza di una vera e propria banda criminale di eterogenea composizione - ex funzionari del Sisde, trafficanti di droga, avvocati corrotti, delinquenti francesi assoldati per stroncare l'indipendentismo corso - ma unita da un curioso gergo derivato da un vecchio film francese.

Il gioco sui nomi - testimoniato anche dalla presenza di Marlon Brundu, e dello stesso Mangiabarche - serve ad alleggerire una vicenda forte, che presenta aspetti molto crudi. Tant'è vero che, nonostante la banda venga sgominata, non torna il sereno: resta qualche cicatrice dolente, e - cosa ben più grave - l'impossibilità per l'Alligatore di farsi curare dalla consueta medicina del blues.

Acquista: Amazon

Autore
Massimo Carlotto (Padova 1956) è uno dei più affermati autori italiani di noir. Ha esordito nel 1994 con Il fuggiasco, cui sono seguiti, tra gli altri, Le irregolari, Arrivederci amore ciao, L’oscura immensità della morte e la serie che ha per protagonista Marco Buratti detto l’Alligatore. È autore anche di testi per la radio e il teatro, di saggi, graphic novel, racconti, sceneggiature per il cinema e la TV.

lunedì 19 dicembre 2016

Ghiaccio sottile di Stefano Pastor


Un rapimento lampo, però il riscatto richiesto è troppo esiguo. Michele, chirurgo estetico, non ha dubbi: si tratta di uno scherzo. Del resto è certo che a telefonare sia stato un bambino, suo figlio Andrea non può essere stato rapito veramente.

Ben presto arrivano i dubbi: quello di Andrea non è stato il primo rapimento avvenuto in circostanze simili. Già altri bambini sono scomparsi e solo chi ha pagato il riscatto ha potuto riabbracciarli. Chi non l’ha fatto non li ha più rivisti. Nonostante il parere contrario della moglie si rivolge alla polizia, deciso a tendere una trappola ai rapitori.

Che anche loro siano bambini è fuor di dubbio, ma chi li sta manovrando e soprattutto perché? Sono davvero rapimenti casuali o seguono uno schema? Quando il riscatto viene ritirato da una bambina giovanissima credono di essere a un passo dalla soluzione, non si rendono conto che hanno appena iniziato una partita a scacchi con un avversario implacabile.

Acquista: Amazon

Autore
Stefano Pastor nasce a Ventimiglia nel 1958. Lavora per vent'anni nel commercio di musica e film, per poi decidere di dedicarsi alla sua prima, grande passione: la scrittura. Vincitore di molti premi letterari, spazia dal romanzo, al racconto, alla fiaba; dal thriller, alla fantascienza, al fantasy, all’horror, con una predilezione per il fantastico puro. Nel 2012, Fazi editore pubblica uno dei suoi romanzi horror più riusciti, Il giocattolaio. Pastor è autore di romanzi, racconti e fiabe.

domenica 18 dicembre 2016

Caliban - La guerra di James S. A. Corey


SerieThe Expanse #2

Su Ganimede, il pianeta granaio dell’intero sistema gioviano e fonte di approvvigionamento per i pianeti più esterni, un marine dell’esercito di Marte assiste inerme allo sterminio del suo plotone, massacrato da un mostruoso supersoldato.

Nel frattempo, Venere è stato invaso da una protomolecola aliena altamente infettiva che, dopo aver apportato misteriosi e catastrofici cambiamenti all'equilibrio del pianeta, minaccia di espandersi nell'intero sistema solare. Sulla Terra, un politico di alto rango lotta per evitare che si riaccenda la guerra interplanetaria.

È in questo scenario che James Holden e l’equipaggio della Rocinante provano a mantenere la pace all'interno dell’Alleanza dei Pianeti Esterni. Quando accettano di aiutare uno scienziato a ritrovare un bambino scomparso in una Ganimede devastata dalla guerra, comprenderanno che in gioco c’è molto più della sorte di un singolo.

L’avvenire dell’umanità è nelle loro mani, ma riuscirà una sola navicella a impedire un’invasione aliena che forse è già cominciata?

Acquista: Amazon

Autore
James S.A. Corey è lo pseudonimo che cela l’identità di due personaggi molto noti nel mondo della narrazione fantastica: Daniel Abraham, affermato autore fantasy e Ty Franck, uno degli assistenti di George R.R. Martin. Da The Expanse è tratta l’omonima serie televisiva, in onda sul canale SyFy.

L'ombra del castigo di Jacques Oscar Lufuluabo


In uno scenario in cui le vite dei protagonisti non mostrano alcun legame apparente, emergono verità nascoste che annodano l’uno agli altri. Le vesti ipocrite indossate da ciascuno di loro, vanno lentamente a dissiparsi con l’omicidio di una giovane psicologa, mostrando le meschinità che li rendono al contempo vittime e artefici di indicibili misfatti.

Due sorelle, una coppia di amanti, un matrimonio fasullo, generano un mix esplosivo in cui l’amore è travolto dall'odio. Una storia tragica e vitale dove passione, tradimento, ricatto e vendetta, portano al limite la vita dei personaggi. Il tutto denso di ipocrisie che risulteranno la miccia esplosiva di eventi drammatici.

A seguire le indagini sarà il commissario Nardi, che per far luce sul caso si vedrà costretto a sua volta a fare i conti col passato.

Acquista: Amazon

Autore
Sono nato a Roma dove vivo e lavoro. Dopo gli studi mi sono specializzato nel settore del fumetto, collaborando nel frattempo con studi di design e con testate giornalistiche locali. La passione per la comunicazione mi ha spinto a conseguire l’attestato professionale di copywriter.

Successivamente ho frequentato presso la scuola Omero i corsi di scrittura creativa e di sceneggiatura per la fiction TV. Fino ad oggi ho pubblicato diversi racconti in antologie letterarie e riviste online. L’ombra del castigo è il mio romanzo d’esordio.

Con peculiare interesse al risvolto psicologico degli eventi e al lato oscuro della mente umana, ritengo la scrittura il mezzo più versatile per esplorare quei meandri nascosti che sono la spinta pulsante di ogni singola azione.

sabato 17 dicembre 2016

La ricetta dell'assassino di Anne Holt


Quando Brede Ziegler, cuoco celeberrimo, viene assassinato, l'ispettore Billy T. e la squadra Omicidi si trovano a svolgere un'indagine che si rivela ogni giorno piú complessa. Ricco, ambizioso e spietato, Ziegler aveva troppi nemici per individuare con sicurezza un sospetto.

Anzi, forse due sospetti, visto che l'uomo è stato per così dire ucciso due volte: con un pregiato coltello da cucina la prima, con un farmaco in dose letale la seconda. Ci vorrebbe Hanne Wilhelmsen per orientarsi fra testimoni reticenti, contrabbando di vini, eredità milionarie, malavita organizzata e un passato oscuro...

Ma Hanne è ancora in lutto per la morte della sua compagna e non è sicura di volere - o potere - riprendere l'esistenza di prima. Così fra interrogatori, perquisizioni e colpi di scena, prende corpo l'indagine più difficile: quella per distinguere apparenza e realtà, per comprendere chi siamo dietro la facciata che offriamo al mondo.

Acquista: Amazon

Autrice
Anne Holt (1958), avvocato, giornalista e dal 1996 al 1997 ministro della Giustizia norvegese, è una delle più importanti scrittrici di gialli scandinavi. È nata a Larvik e cresciuta tra Lillestrom e Tromsø in Norvegia. Ha vissuto negli Stati Uniti, a Dallas e nel Maine, dove ha frequentato il liceo. Oggi vive a Oslo con la moglie e la figlia, nata nel 2002.

Ha lavorato anche come collaboratrice per diversi media e curato una rubrica di calcio, sua grande passione. Le sue due serie, quella incentrata sui detective Johanne Vik e Yngvar Stubø, nonché quella con protagonista l'ispettore di polizia Hanne Wilhelmsen, hanno venduto milioni di copie in tutto il mondo.

Chi perde paga di Stephen King


SVEGLIATI GENIO! Il genio è John Rothstein, celebre scrittore che però non pubblica più da vent'anni. L'uomo che lo apostrofa è Morris Bellamy, il suo fan più accanito, piombato a casa sua nel cuore della notte, furibondo non solo perché Rothstein ha smesso di scrivere, ma perché ha fatto finire malissimo il suo personaggio preferito.

Bellamy è venuto a rapinarlo ma, una volta aperta la cassaforte e ucciso il vecchio autore, trova oltre ai soldi decine di taccuini con gli appunti per un nuovo romanzo. Non sa che passeranno trent'anni prima che possa recuperarli. A quel punto, però, dovrà fare i conti con il detective Bill Hodges e i suoi inseparabili aiutanti, Holly Gibney e Jerome Robinson.

Acquista: Amazon

Autore
Stephen King, vive e lavora nel Maine con la moglie Tabitha e la figlia Naomi. Da più di quarant'anni le sue storie sono bestseller che hanno venduto 500 milioni di copie in tutto il mondo e hanno ispirato famosi registi. Oltre ai film tratti dai suoi romanzi, sono seguitissime anche le sue serie TV, ultima in ordine di apparizione quella tratta da 22.11.63.

Recentemente King si è dedicato ai social media e in breve tempo ha conquistato oltre un milione di follower su Facebook e soprattutto su Twitter. Per i suoi meriti artistici, il presidente Barack Obama gli ha conferito la National Medal of Arts.

venerdì 16 dicembre 2016

Zona pericolosa di Lee Child


Nome: Jack Reacher, ex agente della polizia militare, un vero duro, distintosi per coraggio e onestà nelle molteplici azioni in cui è stato impegnato, fino a diventare una leggenda vivente. Luogo: Margrave, una tranquilla cittadina della Georgia rurale, dove nulla sembra accadere e tutto pare avvolto nel più assoluto anonimato.

Ora, quasi per caso, sull'onda di un vago ricordo che riaffiora alla sua memoria, Jack Reacher giunge a Margrave proprio nel momento in cui la polizia scopre un efferato delitto. Ma, quel che è peggio, in breve le indagini sembrano far convergere su di lui tutti i sospetti.

Chiuso nella prigione della contea, Jack dovrà dimostrare – fino a prova contraria – la propria innocenza a un’intera comunità che lo ha già condannato. Del resto, chi meglio di uno sconosciuto, giunto a turbare la quiete di Margrave con il suo misterioso passato, può essere accusato di un crimine così orrendo?

Ma, dietro l’ovattato perbenismo, la cittadina, ancora incredula e stordita per quanto è accaduto, nasconde una realtà ben più cinica e torbida, nella quale si muovono strani personaggi: una giovane e bella poliziotta assetata di giustizia che s’innamora di Jack; un detective nero privo di scrupoli e pronto a tutto; un bancario che nasconde uno scandaloso e inconfessabile segreto.

E la faccenda si complica quando un nuovo elemento sembra aggravare ancor più la posizione dell’ex poliziotto. Quale legame lo univa alla vittima? Quale oscuro sortilegio l’ha condotto in quel vicolo cieco? E come uscire da una zona pericolosa che per lui, a ogni passo, sembra trasformarsi in una trappola senza scampo? 

In questo esordio narrativo ad alta tensione, Lee Child si dimostra degno dei migliori maestri del thriller. Abile nelle descrizioni e nella caratterizzazione dei personaggi, egli riesce a fondere mirabilmente suspense e colpi di scena in una miscela esplosiva di emozioni, coinvolgendo dall'inizio alla fine il lettore nel suo sottile labirinto fatto di ipotesi e di trepide attese.

Acquista: Amazon

Autore
Lee Child è nato a Coventry, in Inghilterra, nel 1954. Dopo aver lavorato per vent'anni come autore di programmi televisivi, nel 1997 ha deciso di dedicarsi alla narrativa: il suo primo libro, Zona pericolosa, è stato accolto con un notevole successo di pubblico e critica, e lo stesso è accaduto per gli altri romanzi d’azione incentrati sulla figura di Jack Reacher, personaggio definito dall'autore un vero duro, un ex militare addestrato a pensare e ad agire con assoluta rapidità e determinazione, ma anche dotato di un profondo senso dell’onore e della giustiziaLee Child vive negli Stati Uniti dal 1998.

giovedì 15 dicembre 2016

La tana del serpente bianco di Bram Stoker


Quando Adam Stalton, giovane australiano acuto e intraprendente viene richiamato dal nonno nel Derbyshire, in Inghilterra non può immaginare con quali oscuri e intriganti misteri dovrà confrontarsi.

Quello che sembra un semplice ritorno per questioni ereditarie si dimostra ben presto un’avventura popolata da personaggi enigmatici e dotati di poteri che vanno ben oltre l’umana comprensione.

Cosa celano dietro i loro inspiegabili comportamenti l’algida e sensuale vicina di casa Lady Arabella o l’oscuro ed enigmatico Sir Edgar Caswal?

Dalle leggende druidiche ai riti vodoo, dagli studiosi dell’occulto alle creature infernali, in questo libro ci sono tutti gli ingredienti che hanno reso grande il nome di Stoker.

Acquista: Amazon

Autore
Abraham “Bram” Stoker nacque l’8 novembre del 1847 in Irlanda. Terzo di sette figli, passò gran parte dell’infanzia a letto afflitto da gravi problemi di salute che però sparirono intorno ai sette anni consentendogli poi di crescere e condurre una vita normale.

Dopo aver studiato a Dublino, si interessò di giornalismo, scrittura, critica e presto divenne l’assistente personale dell’attore Henry Irving e il direttore economico del Lyceum Theatre di Londra, di proprietà dello stesso Irving.

Nonostante la sua produzione letteraria sia molto vasta e variegata – scrisse numerosi racconti per giornali e riviste, oltre che romanzi – il suo nome è legato soprattutto al celeberrimo romanzo Dracula, un vero e proprio cult per ogni appassionato di letteratura horror e gotica, ripreso e riadattato in decine di trasposizioni dal cinema ai videogiochi.

mercoledì 14 dicembre 2016

Il ricordo della farfalla di Laura Platamone


L’omicidio di una giovane donna rappresenta per il commissario Francesca Clivi l’inizio di un viaggio a ritroso nel tempo. Trentanni prima Diego era il suo migliore amico, adesso invece è uno sconosciuto sospettato di omicidio. Intanto la prima voce del Concerto di Natale scompare a poche ore dalla prima dello spettacolo. Riuscirà il commissario Clivi a venire a capo di entrambe le indagini?

Acquista: Amazon

Autrice
Laura Platamone è agrigentina, classe 1980, trapiantata a Roma. Dal 2009 lavora come editor, grafico e redattore in collaborazione con varie realtà editoriali di tutta Italia. È direttore editoriale di Nero Press Edizioni. 

martedì 13 dicembre 2016

Il battito del sangue di Tess Gerritsen


Durante un viaggio a Roma, la violinista americana Julia Ansdell scopre un libro molto vecchio che contiene lo spartito inedito di un valzer dal titolo Incendio, composto da un autore misterioso. Un brano che ha un ritmo unico e inconfondibile, come il battito del cuore. Non appena ne legge le note, Julia resta ipnotizzata dalla melodia struggente e a tratti convulsa, e non vede l’ora di tornare a casa, nel Massachusetts, per interpretarla con il suo violino. Ed è allora che le cose cambiano per sempre.

Ogni volta che suona Incendio, infatti, si verificano eventi inquietanti e sanguinosi che coinvolgono sua figlia Lily, una bellissima e, fino a quel momento, placida bambina di tre anni. Quando comprende che a rischio non c’è soltanto la sua sanità mentale, ma anche la sua stessa vita, Julia decide che c’è un solo modo per salvarsi: andare alla radice del mistero.

Scopre così che l’autore del valzer è Lorenzo Todesco, un ebreo che ha vissuto un amore tanto potente quanto tormentato negli anni fra il 1938 e il 1944, in una Venezia straziata dalla guerra e dalle leggi razziali. A quel punto Julia parte per la città lagunare. La sua storia si intreccia a quella di Lorenzo, trascinando il lettore fino a una sconvolgente conclusione...

Un romanzo nato dall'amore dell’autrice per l’Italia, una storia indimenticabile in cui musica, coraggio, passione e speranza si fondono a un’azione serrata, opera di un’autentica maestra del thriller.

Acquista: Amazon

Autrice
Tess Gerritsen, dopo essere stata un medico con la passione per la scrittura, è diventata un’affermata scrittrice con la passione per il medical thriller, genere che ha rinnovato con personaggi indimenticabili, soprattutto nella serie dedicata alla detective Jane Rizzoli.

lunedì 12 dicembre 2016

Legio M Ultima - Sfida all'impero di I Demiurghi


Serie: Legio M Ultima #1

Si apre come una partita a scacchi, anzi all'antico gioco romano dei latrunculi, questo primo capitolo della saga dedicata alla Legio M Ultima.

Due uomini si ritrovano ai lati opposti di una scacchiera a determinare le sorti dell’impero, in una partita decennale. Tra mosse scorrette e pedine sacrificabili, l’indomabile Azia Medea e il condottiero Elios, unico sopravvissuto di Atlantide, sfideranno imperi, magister e creature mitologiche, instaurando alleanze con uomini e dei.

Il tutto sotto l’egida di Diocleziano, che trova in loro i degni guerrieri della Specula, un corpo militare speciale di cui la Legio M Ultima è il braccio armato.

Acquista: Amazon

Autrice
I Demiurghi, cultori di Archeologia e Storia romana, dal 2009 organizzano giochi di ruolo, anche ambientati nella Specula. Curano il blog Le Cronache della Legio M Ultima, dedicato alla loro ucronia. Nel 2010 sono arrivati terzi al concorso La voce dei sogni, con i racconti Domine et serva e Una, cento, mille vite. Nel 2011 hanno partecipato di nuovo classificandosi secondi, col racconto Un corpo, un’anima.

Curatori dell’antologia self a scopo benefico Pietre e Parole, i cui ricavi sono interamente devoluti ai comuni del centro Italia colpiti da terremoto dell’agosto 2016. Autori self per passione, hanno pubblicato il loro primo romanzo, Latrunculi, che finalmente esce in versione integrale, senza censure.

domenica 11 dicembre 2016

Tu sei il male di Roberto Costantini


Serie: Trilogia del Male #1

Roma, 11 luglio 1982. La sera della vittoria italiana al Mundial spagnolo, Elisa Sordi, diciottenne impiegata di una società immobiliare del Vaticano, scompare nel nulla. L’inchiesta viene affidata al giovane commissario di Polizia Michele Balistreri. Arrogante e svogliato, Balistreri prende sottogamba il caso, e solo quando il corpo di Elisa viene ritrovato sul greto del Tevere si butta nelle indagini. Qualcosa però va storto e il delitto rimarrà insoluto.

Roma, 9 luglio 2006. Mentre gli azzurri battono la Francia ai Mondiali di Germania, la madre di Elisa si uccide gettandosi dal balcone. Il commissario Balistreri, ora a capo della Sezione Speciale Stranieri della Capitale, tiene a bada i propri demoni a forza di antidepressivi. Il suicidio dell’anziana donna lo spinge a riaprire l’inchiesta. Ma rendere giustizia a Elisa Sordi dopo ventiquattro anni avrà un prezzo ben più alto del previsto. Balistreri dovrà portare alla luce una verità infinitamente peggiore del cumulo di menzogne sotto cui è sepolta, e affrontare un Male elusivo quanto tenace, dai molteplici volti.

Acquista: Amazon

Autore
Roberto Costantini è nato a Tripoli nel 1952, ingegnere, consulente aziendale, oggi dirigente della Luiss. È autore per Marsilio della Trilogia del Male con protagonista il commissario Michele Balistreri, bestseller in Italia e già pubblicata negli Stati Uniti e nei maggiori paesi europei, premio speciale Giorgio Scerbanenco 2014 quale migliore opera noir degli anni 2000.

La dama rossa di Giada Trebeschi


1938. Nell'anno in cui il duce emana le leggi razziali e il rombo della guerra si fa sempre più vicino, la giovane studiosa di storia dell'arte Letizia Cantarini lavora con passione al restauro di un palazzo nobiliare vicino a Roma insieme a due colleghi. Dietro una parete, i tre scoprono una stanza segreta dove giacciono i resti di una donna murata viva circa cinquecento anni prima. Sul pavimento, accanto alla condannata a morte, di cui ancora si scorgono lembi di tessuto rosso come la porpora, alcuni fogli: le sue memorie e un enigma.

Letizia però non ha il tempo di studiare le carte della misteriosa Dama rossa vissuta alla corte di Alessandro VI Borgia, che un gruppo di miliziani fascisti, guidati dall'affascinante capitano de' Risis, giunge a interrompere i lavori. È evidente che il ritrovamento della camera segreta desta un interesse non solo archeologico.

Letizia e i colleghi capiscono di aver portato alla luce non tanto i resti del tesoro degli Olgiati - la famiglia cui apparteneva il palazzo - ma qualcosa di ben più prezioso. Inizia così una fuga indiavolata, un'avventura travolgente che vedrà i tre amici alle prese con un favoloso rompicapo: una sciarada composta nel Rinascimento che li porterà fino in Spagna, all'Alhambra, sulle tracce della Dama rossa e di un inimmaginabile tesoro.

I protagonisti, separati dagli eventi - uno dei tre è ebreo e dovrà nascondersi dal furore fascista -, rischieranno la vita per scoprire e proteggere lo straordinario segreto.

Giada Trebeschi scrive un libro avvincente, in cui al rigore della ricostruzione storica si accompagna una scoppiettante capacità d'invenzione romanzesca, sorretta da personaggi magnificamente tratteggiati. Una storia capace di accompagnarci attraverso le ombre e le luci della grande Storia per capire, ricordare e, un poco, sognare.

Acquista: Amazon

Autrice
Giada Trebeschi nasce nel 1973 e cresce a Bologna. Ha vissuto a lungo in Svizzera, in Spagna e attualmente vive e lavora in Germania. È autrice di romanzi, racconti brevi, saggi, sceneggiature e pièces teatrali. Due lauree, un dottorato in Storia, ha lavorato all'università come storico di professione per quasi dieci anni poi ha deciso di dedicarsi principalmente alla scrittura e alla ricerca. 

Per quasi vent'anni ha recitato come attrice professionista per il teatro provando su se stessa il metodo Stanislawski che ora utilizza normalmente per la creazione e la descrizione dei personaggi dei suoi romanzi e delle sue pièces teatrali molte delle quali sono già state presentate in diverse tournée italiane.

Gli interessi di quest’autrice sono molteplici, dalla storia al teatro, dalla danza all'arte, dalla letteratura ai viaggi, dal cinema all'antiquariato e il suo lavoro, per fortuna, sfugge sia alla catalogazione generalista sia alla semplicistica suddivisione in generi.

Torino Obiettivo Finale di Rocco Ballacchino


La serenità del commissario Sergio Crema viene nuovamente turbata dall'incontro con il critico cinematografico Mario Bernardini che lo invita a riaprire il caso dell'omicidio di Carmen Mercadante, apparentemente già risolto da alcuni colleghi e dall'onnipresente dottoressa Bonamico, il suo magistrato del cuore.

Il poliziotto, spalleggiato dal fidato Quadrini, raccoglie la sfida del critico e inizia la sua personale battaglia per assicurare alla giustizia il vero colpevole di quel delitto, senza immaginare che finirà dentro una storia più grande di lui, in cui quell'omicidio è solo la piccola tessera di un grande puzzle. Mario Bernardini, dopo l'iniziale coinvolgimento in quella vicenda, sarà costretto ad affrontare un subdolo nemico senza volto che lo renderà, per una volta, fragile e indifeso.

Mentre Parigi è vittima degli attentati del novembre 2015, anche il commissario Crema dovrà confrontarsi con la ricerca delle radici del male, nel tentativo di comprendere quale sia l'obiettivo finale di chi decide di cambiare la società ignorando le armi della democrazia.

Acquista: Amazon


Autore
Laureato in Scienze della comunicazione, ha curato la sceneggiatura dei cortometraggi Poison (2009) e Doppio Inganno (2010). È autore dei gialli, editi da Il Punto - Piemonte in Bancarella, Crisantemi a Ferragosto (2009), Appello mortale (2010) e Favola Nera (2012), quest'ultimo scritto a quattro mani con il giornalista Andrea Monticone.

I suo ultimi noir, Trappola a Porta Nuova, Scena del crimine - Torino, piazza Vittorio e Trama imperfetta - Torino, piazza Carlo Alberto sono stati pubblicati dai Fratelli Frilli Editori (2013-2015). È tra i fondatori del collettivo di scrittori ToriNoir con cui ha pubblicato la MemoNoir 2016 e l’antologia di racconti La morte non va in vacanza (2015 Golem Edizioni).